BIOPTRON e la guarigione delle ferite

Per quanto attiene la cura delle ferite, la fototerapia BIOPTRON può essere impiegata quale terapia complementare nel trattamento di:

  • ferite causate da incidenti (lesioni post-traumatiche)
  • ustioni
  • ferite conseguenti a un intervento (ferite post-chirurgiche)
  • ulcere degli arti inferiori
  • decubito (piaghe da pressione)

Prima di usare la fototerapia BIOPTRON si raccomanda tuttavia di consultare il medico, per ricevere una consulenza professionale sull'uso di questo trattamento o sulla necessità di altri trattamenti medici.