N.B. Le informazioni contenute in questa pagina sono prese da www.inflonews.it, non rappresentano consigli medici nè vogliono sostituirsi ad essi. In caso di problematiche gravi è sempre buona norma rivolgersi al proprio medico.

 

Lo Studio scentifico Lightflow

 

Il progetto Lightflow nasce nel 2013 dal desiderio di creare un’azienda che si occupi del benessere, della salute e della vitalità delle persone.

Mossi da questo rivoluzionario progetto gli ideatori hanno aperto un vero e proprio laboratorio di idee, costantemente alla ricerca di soluzione innovative e alla portata di tutti, integrando le conoscenze millenarie con le più moderne tecnologie.

La ricerca scientifica aziendale ha valutato le più famose soluzioni per il benessere delle persone, scartando innumerevoli prodotti.

LIGHTFLOW, infatti, è orientata al cliente e ai suoi bisogni.

Volendo offrire una reale soluzione al problema del sovrappeso e delle malattie ad esso collegato, l’azienda è sempre stata attenta fin da subito alla reale efficacia del prodotto e alla reale possibilità di aiutare sempre più persone a mantenere o riconquistare la propria salute.

Questa ricerca ha spinto i fondatori a ideare una linea di prodotti unici sul mercato mondiale.

LIGHTFLOW si distingue sul mercato per la creazione di una linea di prodotti fantastica pensata per garantire la salute delle persone senza cambiare le loro abitudini:

CARBOLIGHT: Alimenti che si distinguono non soltanto perché permettono di ritrovare la propria forma fisica e il proprio benessere senza rinunce, ma soprattutto perché privi di zuccheri e a ridottissimo contenuto di carboidrati. Una vera innovazione rispetto a tutti gli altri prodotti! Sul mercato, infatti, non esistono alimenti con un contenuto di carboidrati inferiore al 5% così come i prodotti LIGHTFLOW.

Ma LIGHTFLOW è andata oltre. Certa della qualità del prodotto e soprattutto degli effetti di cui il nostro organismo beneficia eliminando gli zuccheri e riducendo il quantitativo di carboidrati, ha creato una collaborazione con i maggiori studi medici e scientifici italiani e alcune tra le più importanti Università per testare e certificare a livello scientifico i risultati che chiunque può raggiungere alimentandosi con i prodotti LIGHTFLOW.

Al giorno d’oggi, infatti, c’è molta confusione in campo alimentare e molte sono le soluzioni che vengono offerte dal mercato. Poche, però, sono in grado di farci raggiungere dei risultati duraturi nel tempo, senza stravolgere le nostre abitudini, senza costringerci a rinunce costanti e senza controindicazioni.

L’unico vero scopo che ha spinto LIGHTFLOW a finanziare questa ricerca è, quindi, quello di certificare ciò che le innumerevoli testimonianze stanno già dimostrando:

L’ALIMENTAZIONE CARBOLIGHT È SANA E AIUTA A MIGLIORARE IL BENESSERE DELLE PERSONE.

 

IL PRIMO STUDIO AL MONDO CONDOTTO SU PRODOTTI CON MENO DEL 5% DI CARBOIDRATI

 

Tutti gli altri studi sulla chetogenica, al contrario, sono stati realizzati con prodotti con un contenuto superiore di carboidrati o addirittura con alimentazione completamente a base di carne o pesce.

LIGHTFLOW ha coinvolto i maggiori istituti di ricerca italiani:

Il Politecnico di Milano, Università Federico II di Napoli, Università della Calabria, Università Magna Grecia di Catanzaro.

Allo studio hanno partecipato anche due ricercatori che vantano una collaborazione di 2 anni con l’università di Berkeley, la terza al mondo per importanza nel settore.

Le analisi sono state effettuate dai maggiori laboratori di ricerca italiani:

Artemisia di Roma e Imbio di Milano.

TUTTE LE ANALISI SONO STATE EFFETTUATE SECONDO I MIGLIORI STANDARD.

LO STUDIO È STATO CONDOTTO SU 36 SOGGETTI, SIA NORMOPESO SIA IN SOVRAPPESO.

Per sottolineare che il miglioramento della salute generale dell’organismo è indipendentemente dal soggetto che adotta un tipo di alimentazione con prodotti LIGHTFLOW, lo studio è stato effettuato su volontari sia con gravi problemi di sovrappeso e obesità sia normopeso.

Si è preferito, inoltre, studiare lo stato di salute di più soggetti per avere un parametro più veritiero e poter confrontare la reazione dell’organismo su varie tipologie di soggetti.

I PARAMETRI che sono stati analizzati durante lo studio, oltre a PESO e ALTEZZA, sono stati effettuati tramite un bioimpedenziometro (misurazione BIA) che garantisce di verificare in modo altamente preciso il CONTENUTO DI ACQUA e MASSA MAGRA all’interno del nostro organismo e, indirettamente, quello di MASSA GRASSA.

Un altro dato importante che è stato scelto di verificare è la MASSA CELLULLARE che misura il quantitativo di cellule all’interno del nostro organismo. Questo dato è molto importante, in quanto, è indice dello stato di salute del nostro organismo. In soggetti sani il valore della massa cellulare deve essere almeno del 40%. Valori al disotto di questo sono sintomo di patologia.

Il calcolo della massa cellulare è molto importante durante una dieta alimentare. Esso aumenta a fronte di un dimagrimento sano e diminuisce in caso di dimagrimento squilibrato o in caso di patologie.

Lo studio ha previsto un regime alimentare chetogenico di 21 giorni.

Questa scelta è stata adottata, in quanto, tutti gli studi e le bibliografie scientifiche condotte su un tipo di alimentazione chetogenica tradizionale (senza i prodotti CARBOLIGHT) impongono di seguire tale regime solo per 21 giorni. Secondo gli studi medici, questo è il periodo che può essere sostenuto dal nostro organismo in caso di alimentazione chetogenica tradizionale senza ricorrere in complicazioni dannose per il nostro organismo stesso.

Certi dei risultati, LIGHTFLOW ha scelto di parlare la stessa lingua della medicina tradizionale e ha volutamente rispettato ogni dettaglio scientifico imposto dalla ricerca stessa.

I soggetti volontari analizzati durante lo studio scientifico hanno adottato un regime chetogenico che prevedeva un consumo di carboidrati inferiore a 30g giornalieri nei primi 21 giorni.

Sono stati utilizzati soltanto prodotti LIGHTFLOW e l’integratore avanzato +Plus.

Ai primi 21 giorni di regime chetogenico hanno seguito 21 giorni di Dieta Lowcarb prevedendo un consumo giornaliero di carboidrati pari a 100g.

La dieta chetogenica realizzata con gli elementi tradizionali è realizzabile assumendo 3/400 gr di carne al giorno.

 

RISULTATI DELLO STUDIO 

 
 

PERDITA DI PESO  

270 Kg di peso persi in totale con una punta massima di 21 Kg in 6 settimane. 

perdita media di peso del 7,2% 

Massa Cellulare: VALORE MEDIO INIZIALE 37,7%, VALORE MEDIO FINALE 42,4% 

Aumento percentuale del 13,4% 

  

DIMINUZIONE INSULINA BASALE (a digiuno): DIMINUZIONE MEDIA DEL 39% 

DIMINUZIONE DEL COLESTEROLO TOTALE DEL 10%  DIMINUZIONE MEDIA DEL 30% 

 

TRANSAMINASI: I VALORI RIMANGONO NELLA NORMA 

Nota. Le Transaminasi sono un indice di sofferenza di alcuni organi e tessuti, in particolare epatica. 

A differenza di quanto può avvenire in casi di alimentazione chetogenica tradizionale prolungata o anche in caso di regimi alimentari fortemente squilibrati, la funzionalità epatica durante l’alimentazione Chetoghenica con prodotti CARBOLIGHT e +PLUS rimane inalterata. 

 

FUNZIONALITÀ RENALE 

I valori di creatinina ed EGFR restano negli intervalli di normalità. Ovvero la prima media di 0,9, valore massimo 1,2 e la seconda > 95, valore minimo almeno >60 

LA FUNZIONALITA’ RENALE NON VIENE ALTERATA 

 

FUNZIONALITÀ TIROIDEA 

Il TSH si assesta in media a fine dieta a 1,95, con valori di riferimento tra 0,04 e 4,5 

LA FUNZIONALITA’ TIROIDEA NON VIENE ALTERATA 

  

Questi risultati sono stati ottenuti nell’arco di SOLE 6 SETTIMANE. Un risultato straordinario, visto che non si sta parlando di una cura attraverso l’uso di medicine e di conseguenza di risposte biochimiche indotte, ma di cibo! 

Normalmente attraverso la sola alimentazione il nostro organismo ha bisogno di 3 anni per rinnovare le cellule del corpo. Proprio per questo, IL RISULTATO DI QUESTA RICERCA È DA RITENERSI SORPRENDENTE.  

La risposta medica da parte degli scienziati che stanno curando la ricerca è stata altamente positiva.

LIGHTFLOW È STATA INVITATA A CONTINUARE GLI STUDI PER APPROFONDIRE TUTTI I BENEFICI CHE POSSONO CONSEGUIRE DA QUESTA ALIMENTAZIONE.